http://www.ahp-gmbh.de
AHP– l'azienda La nostra strategia CAQ Il nostro CAQ-System Il Vs. ERP - il ns. CAQ-System Servizio Clienti Ulteriori opuscoli informativi

Servizi AHP in ambiente SAP

Prodotti AHP in collaborazione con i sistemi SAP

La maggior parte dei nostri clienti utilizzano i prodotti SAP. AHP sviluppa programmi di SAP dal 1983. Nel corso degli anni le tecnologie SAP sono continuamente cambiate. È nostro dovere tenere il passo con queste innovazioni permanenti.

Non è solo la padronanza di un’interfaccia SAP di primaria importanza, ma anche il lavoro quotidiano con i prodotti SAP.

Esperienza AHP; Sviluppo del prodotto
1983 Sistema Gestione Materiali per Società VEBA in aggiunta a RM-MAT.
1984 Sviluppo di un PC-Client/Server-Systems decentrato per la raccolta dei dati di produzione e le connessioni online di RM-MAT (SAP Release 2.0). Interfaccia tecnologia: per la prima volta per SAP, l’Interfaccia ODC (Online Data Communication), prodotto AHP, comunicazione con PC-Host LU 2.
1986 1986 e anni successivi; progetti di carattere globale SAP presso la Shell, BAT, Haereus e altre società, l'integrazione del controllo di produzione e sistemi di acquisizione dati aziendali BDE-System (Betriebsdatenerfassung).
dal 1988 Sviluppo di un sistema di BDE/MDA per Mannesmann Hoesch, Hamm. Connessione a R2-PPS, e successiva piena conversione in R3. Costante sviluppo ulteriori integrazioni dei sistemi locali con R3.
1990 Progettazione e realizzazione di un motore di documentazione su diverse gerarchie di computer per l'azienda KHD. Uso di R2 per la documentazione; Successiva conversione in R3.
1991 Conversione a R2/Release 5.0; nuove tecnologie di comunicazione da parte di SAP:
  • download CPI/C con vari moduli standard SAP
  • upload RODC (Remote online Datencommunication) come sistema successivo all'ODC
  • le funzionalità avanzate erano state già in precedenza autonomamente sviluppate per ODC da AHP.
    1992 Collegamento di iQ-Basis a RM/QSS (R2). L'interfaccia è stata specificata da SAP. In parallelo, da parte di SAP è stata definita la interfaccia KK5 (interfaccia KK-x, al centro di controllo produzione di per BDE, QDE, ecc.). Essa non è performante come le interfacce definite con noi. L'interfaccia KK5 è stata implementata da noi. La nostra certificazione da parte di SAP (richiesta dal cliente Endress & Hauser) è stata invalidata, poiché SAP nel frattempo ha sostituito l'interfaccia KK5 con l'interfaccia IDI.
    1993 Installazione iQ-Basis Bosch-Junkers. Acquisizione dei piani di prova esistenti e dello storico delle prove eseguite con RM-QSS.
    1994/95 Progetto per ITT-Automotive; Comunicazione tra R2 RM-MAT Release 4.3 con R3 QM.
    1995 Preparazione IDI interfaccia iQ-Basis/RM-QM.
    1996 Q-barrier-System (basato su iQ-Basis) come sistema individuale per la società Knorr Bremse tra un'applicazione basata su Uniface ed R3. Come interfaccia all'R3 è usato esclusivamente il SAP Standard RFC (Remote Function Call). I requisiti per la certificazione dell'interfaccia IDI sono già preparati in modo adeguato e possono essere completati su richiesta.
    1997 Connessione del nostro QMS con quello di R3.
    1998 Connessione di iQ-WEP con R3-QM.
    1999 QM-Mobile per i reclami dei clienti, principalmente per AUTOMOTIVE.
    2000 Connessione iQ-Logistik con R3-MM (approvvigionamento ricambi).
    2001 Prima connessione di iQ-PMV con R3-MM e R3-PM..
    2007 Interfaccia bidirezionale iQ-Plan con R3-PP.